• Con le ciaspole fra spettacolari panorami e paesaggi dell'Etna

CIASPOLATA SULL’ETNA – 26 e 27 Gennaio


scarica il programma in PDF

CIASPOLATA SU ETNA 

26 e 27 gennaio 2019

Direttori: Carmelo Vitale 3355321120 e Carlo Battaglia 3334646885

 

Divertente escursione con le ciaspole sulla montagna più conosciuta, un percorso lungo le piste innevate e sotto i boschi di alta quota, dove spettacolari panorami e la magia dei paesaggi ci avvolgono in piacevolissime emozioni.

 

Appuntamento: sabato 26 gennaio ore 07,00 sede Cai – Ragusa;

Partenza: ore 07,10 in punto;

Arrivo: pineta Ragabo ore 10,00;

Rientro: pomeriggio della domenica successiva;

Durata dell’escursione: due giorni;

Equipaggiamento: abbigliamento per la montagna nel periodo invernale, zaino piccolo, scarpe da trekking, ghette, ciaspole, bastoncini con le rondelle, da aggiungere un borsone con l’occorrente per due giorni.

Mezzo di trasporto: auto propria fornita di catene***;

Alloggio: in B&B da confermare le presenze giorno 10 gennaio in serata;

Tipologia del percorso con tracciato chiuso ad anello: sentieri e piste innevate;

Difficoltà del percorso: media difficoltà, E in ambiente innevato;

Quote di altitudine in metri: le ciaspolate del sabato e della domenica si svolgono ad una quota compresa fra 1400 e 2000; i percorsi sono definiti al momento in relazione alla quantità della neve e delle condizioni del meteo; con molta probabilità il sabato zona pineta Ragabo – caserma Pitarrone – pista altomontana e la domenica Citelli – Monti Sartorius – Piano Provenzana.

Lunghezza del percorso in chilometri: circa 8 – 10 il sabato e 10 – 12 la domenica;

Tempo di percorrenza in ore: 5 il sabato e 6 la domenica ;

Ripari lungo il percorso: viene preso in considerazione al momento secondo il versante;

Pasti: in proprio pranzo del sabato e della domenica, cena del sabato al ristorante,

colazione della domenica a cura del B&B.

Numero dei partecipanti:16 persone (ospitalità massima della struttura);

Ciaspole: la sezione disporrà di 15 ciaspole;

Contributo uso auto: € 0,20 a chilometro da ripartire fra i passeggeri;

Quota di partecipazione: € 4,00 contributo volontario per il sostegno della Sezione, 5,00 uso ciaspole, € 25,00 alloggio, costo della cena circa € 15 – 20,00;

Gli organizzatori e la sezione Non amministrano in nessun modo o sotto qualsiasi forma il denaro dei partecipanti.

Informazioni particolari: il programma, per particolari condizioni meteo, potrebbe

essere soggetto a cambiamenti secondo le decisioni insindacabili dei direttori;

 

 



torna su