• ...sentieri, sottobosco, laghi e panorami

Dal 14 al 16 Settembre -Nebrodi: Monte Soro, Pizzo Tornitore, Lago Maulazzo


Scarica il programma in PDF

Direttori: Carlo Battaglia 3334646885 e Carmelo Vitale 3355321120

Appuntamento: venerdì 14 ore 6:20 sede Cai Ragusa;
Partenza: ore 6:30 in punto;
Arrivo: s.s. Cesarò – San Fratello, zona Miraglia ore 9:30;
Rientro: domenica sera;
Durata dell’escursione: tre giorni con due pernottamenti;
Equipaggiamento: abbigliamento secondo stagione, zaino, scarpe, mantella ecc;
Mezzo di trasporto: auto propria;
Alloggio: in hotel rurale (ancora da confermare secondo adesioni) e di cui sarà reso ogni dettaglio;
Tipologia del percorso con tracciato aperto e chiuso: sentieri e piste sterrate;
Difficoltà del percorso: media, classificazione Cai E;
Numero massimo dei partecipanti: 15 escursionisti;
Quote di partecipazione: contributo Cai € 2 al giorno per il sostegno della sezione, alloggio a mezza pensione in “Turismo Rurale” con cena e colazione al costo di € 50 – 55 al giorno a persona); i costi variano di alcuni euro per il numero di occupanti nelle camere e i dettagli saranno illustrati ai partecipanti appena possibile, inoltre c’é da aggiungere il costo per il viaggio. Le quote saranno corrisposte direttamente dai partecipanti a chi fornisce i servizi.

Adesioni entro il 20 luglio con acconto di € 30, da versare come cauzione per la prenotazione della struttura che ci ospita.

NB: chi volesse partecipare sabato e domenica, oppure solo domenica, dovrà comunque pernottare nella struttura la sera prima.

1° tappa, Venerdì 14 Settembre: anello di Pizzo Tornitore – Sentiero Italia, difficoltà E, lunghezza del percorso km 15, tempo percorrenza 6 ore, altitudine da 1295 a 1525, pendenza il salita 27% e in discesa 24%, elevazione in ▲ 840 e in ▼ 720;

2° tappa, Sabato 15 settembre : anello di monte Soro, difficoltà E, lunghezza percorso km 20, tempo di percorrenza 8 ore, altitudine da 1280 a 1790, pendenza in salita 32% e in discesa 30%, elevazione in ▲ 1060 e in ▼ 1060;

3° tappa, Domenica 16 settembre: da Calacudera, lago Maulazzo, contrade Fontana Impiccata e Faitella, torrente Inganno a elisuperfice (case Zerbetto) – s. s. per San Fratello; difficoltà E, lunghezza percorso km 16, tempo di percorrenza 6 ore, altitudine da 875 a 1590, pendenza in salita 25% e in discesa 33,5%, elevazione in ▲ 490 e in ▼ 1025.

Programma

Venerdì partenza da Ragusa come già indicato, con arrivo al punto di partenza dalla s.s. Cesarò – San Fratello, prima della contrada Miraglia, parcheggio delle auto al punto di arrivo, anche se dista poco, con inizio dell’escursione. A fine trek, si raggiunge, nei pressi di Cesarò, la struttura, sistemazione e cena.

Sabato colazione e partenza entro le ore 7:30 in direzione di Femmina Morta, dove le auto saranno parcheggiate nell’ampio piazzale e s’inizia la piacevole camminata secondo programma sopra illustrato; a fine giornata ritorno all’agriturismo e cena.

Domenica colazione e partenza entro le 7:30 in direzione di Calacudera dove scendono gli escursionisti e si lasciano le auto al punto di fine escursione; rientro a Ragusa nel tardo pomeriggio.



torna su