• Escursione e manutenzione sentieri lungo la vecchia ferrovia di Ciccio Pecora

Domenica 3 febbraio 2019 – Escursione e manutenzione sentieri lungo la vecchia ferrovia di Ciccio Pecora


  scarica programma PDF 

 –  Sentieristica: 

– Escursione e manutenzione sentieri lungo la vecchia ferrovia di Ciccio Pecora

– Domenica 3 febbraio 2019

– Direttore di escursione: Giancarlo Parrino 339 4373443

 

Appuntamento: Ragusa ore 8,30 piazzale Valle di Era via Aldo Moro

Rientro:nel primo pomeriggio

Durata dell’escursione:mezza giornata

Equipaggiamento:scarpe da trekking, zaino piccolo, forbici e guanti da lavoro, scarpe di ricambio

Mezzo di trasporto: auto propria

Tipologia del percorso: sedime ferroviario

Difficoltà del percorso: T (turistica)

Dislivello totale in metri: 100 metri

Altitudine in metri sul livello del mare: tra quota 849 e quota 740

Lunghezza del percorso in chilometri: non quantificabile

Tempo di percorrenza in ore: non quantificabile

Guadi da attraversare: no

Pasti: pranzo presso il ristorante Le due Palme a Giarratana, in alternativa pranzo a sacco da consumare presso l’area attrezzata di Calaforno

Numero massimo dei partecipanti: nessun limite

Quota pranzo da versare alla prenotazione: 20 €. comprendente:  Antipasto misto con numerosi e vari assaggi,  2 primi (cavati in terrina, pappardelle al mugnaio)   1 secondo (costata e salsiccia) contorno di patate, dolce, acqua vino e caffè.

Programma dettagliato dell’escursione

 Anche quest’anno concentreremo la nostra attività di sentieristica lungo la vecchia ferrovia di Ciccio Pecora, che abbiamo adottata da qualche anno e che consideriamo ormai  “nostra” visti i numerosi interventi che abbiamo effettuato. L’attività si concentra su un tratto compreso fra le antiche stazioni di Chiaramonte e Giarratana Bivio. E’ un impegno della sezione tracciare, ripristinare e rendere percorribile a piedi o in bicicletta un sempre maggior numero di sentieri. Purtroppo su questo bellissimo percorso frequentato sia da bikers che da escursionisti, non riscontriamo attività di manutenzione neanche nei tratti di competenza del demanio forestale. L’evento prevede la piccola manutenzione con il taglio dei cespugli, in prevalenza spinosi, e la rimozione dei rifiuti abbandonati lungo il percorso; l’intervento di soci e simpatizzanti si svolge su base volontaria e mira a rendere percorribile questo vecchio tracciato ferroviario perfettamente integrato con il tipico paesaggio Ibleo. Una domenica diversa, da trascorrere nella natura per difenderla e riportare una parte del nostro territorio alla sua meritata dimensione ecologica. Quindi i soci sono invitati a fornirsi di decespugliatori, forbici da lavoro, forconi, rastrelli, qualche carriola, sacchi per i rifiuti e logicamente guanti da lavoro.



torna su