• trekking acquatico con il CAI di Belpasso

Domenica 30 giugno 2019 – Il Tellesimo – acquatrek


programma in pdf 

– direttori: Giancarlo Parrino 339 4373443 e Enrico Fisichella 333 9880780
……………………………………………………………………………………
Appuntamento: ore 8,30, Ragusa, ingresso principale stadio Selvaggio, di fronte distributore Agip
punto di ritrovo con il CAI di Belpasso: ore 9,30 agriturismo Terre del Tellesimo, vanella 199 della strada provinciale 79, coordinate 36°55’11”N 14°55’06”E
Rientro: nel pomeriggio
Equipaggiamento: scarpe da trekking, (no scarpe da scoglio o scarpe aperte), zaino piccolo, costume da bagno o pantaloncini, gilet salvagente obbligatorio per chi non sa nuotare. Per contenere il pranzo e tutto quello che non si può bagnare consigliati i sacchetti freezer (2 sacchetti uno dentro l’altro x maggior sicurezza) da riporre dentro lo zainetto, cappello, protezione solare. Evitare l’uso di bastoncini, in alternativa useremo delle canne o i remi , non eccedere con le dimensioni dello zaino. Ricambio completo con scarpe, vestiti e asciugamani da lasciare nelle macchine che troveremo nel punto di fine escursione.
Tipologia del percorso e tracciato: in linea su sentieri, greto del fiume con l’ausilio di canotti, facoltativo piccolo tratto con l’ausilio di una corda.
Difficoltà del percorso: EE (escursionisti esperti)
Lunghezza del percorso in chilometri: 4,5 di cui 3,5 lungo il greto del fiume
Tempo di percorrenza in ore:5-6 ore ; Ripari lungo il percorso: no; Acqua potabile lungo il percorso: no
Pasti: in proprio, pranzo leggero e scorta d’acqua (almeno 1,5 litri)
Numero massimo dei partecipanti: tassativo 17 compreso il direttore di escursione per il CAI di Ragusa; tassativo 12 compreso il direttore di escursione per il CAI di Belpasso. I partecipanti dovranno assistere alla presentazione dell’escursione che avverrà in sede giovedì 27 giugno alle ore 19,30. Non saranno accettate prenotazioni telefoniche, e per la sezione di Ragusa, sarà data precedenza ai soci che non hanno partecipato all’escursione sul Tellesimo del 2018.
Quota di partecipazione: contributo volontario per il sostegno della sezione 2 €. Saranno ammessi non soci, solo nel caso che non si raggiunga il numero massimo di partecipanti, in tal caso per partecipare dovranno attivare la copertura assicurativa, (costo 6€).



torna su