• La Valle dell'Irminio

Domenica 6 Settembre 2020 – la Valle dell’Irminio


La Valle dell’Irminio
6 Settembre 2020
Direttori: Mario Tumino 3381830253– Silvana Corallo 3392061686
Appuntamento: Campo sportivo c.da selvaggio ore 8,15
Partenza: 8,30;
Rientro: c.da Pizzillo ore 17,30 circa della stessa giornata;
Durata dell’escursione: un giorno;
Equipaggiamento: abbigliamento consono alla stagione: pantalone corto, cappellino per il sole, zaino,
scarpe da trekking + scarpe da ginnastica per attraversamento guadi, bastoncini da trekking;
Mezzo di trasporto: auto propria;
Tipologia del percorso con tracciato : mulattiere, sentiero solcato dal passaggio del trattore, breve tratto di asfalto, greto del fiume, diversi attraversamenti del fiume;
Difficoltà del percorso: EE;
Lunghezza del percorso in chilometri: 15 Km di cui 3Km tra guadi e greto del fiume;
Tempo di percorrenza in ore: 6 ore circa;
Quote di altitudine in metri e elevazione: partenza da Monte Renna 563 mt., si scende al fondo valle dell’Irminio quota minima a 144 mt. e risalita verso c.da Palazzo Uccelli a mt.458;
Ripari lungo il percorso: Nessuno lungo la prima parte, nel fondo valle troveremo canneti, alberi di pioppo, bagolari e aceri, nella risalita alberi di carrubo;
Guadi da attraversare: parecchi, alcuni molto belli e lunghi da attraversare con difficoltà media;
Evidenze archeologiche, architettoniche: piccola grotta stretta e lunga;
Particolarità riferite a fauna: Tipico abitante delle acque dell’Irminio è la Trota macrostigma che spesso raggiunge dimensioni di notevole importanza.
La flora è composta da timo, ricino, fichi, agrumi, olivi, carrubi, bagolari, pioppi, aceri, canne, oleandri.
Acqua potabile lungo il percorso: NO. Si raccomanda di portare almeno 2 litri di acqua;
Pasti: in proprio;
Numero massimo dei partecipanti: 20 persone con precedenza ai Soci;
Quota di partecipazione: contributo volontario € 2,00;
Assicurazione: da attivare l’assicurazione per eventuali Non soci in tempo utile.



torna su