• Piacevole camminata notturna al chiaro di luna

Sabato 15 giugno 2019 – NOTTURNA MONTEROSSO – CANALAZZO


– Direttori: Paola Ditrapani 3493552538 e Carlo Battaglia 3334646885
Appuntamento: sabato ore 18:00 piazzale Valle di Era e registrazione dei presenti.
Partenza: 18:10 in punto, arrivo a Monterosso via Giovanni 23° e inizio camminata.
Rientro: verso le ore 0,30.
Equipaggiamento: abbigliamento consono alla stagione, felpa, zaino piccolo, scarpe da trek, lampadina, bastoncini, pantaloni lunghi.
Mezzo di trasporto: auto propria.
Tipologia del percorso con tracciato chiuso: sentieri, mulattiere, piste sterrate, breve tratto asfaltato.
Difficoltà del percorso: media difficoltà, E;
Lunghezza del percorso in chilometri: circa 12,2;
Tempo di percorrenza in ore: 6 comprese le soste.
Quote di altitudine in metri e elevazione: minima 420, massima 720, totale in salita e in discesa 730.
Pasti: cena a sacco in proprio.
Numero massimo dei partecipanti: senza limiti.
Quota di partecipazione: contributo volontario per il sostegno della sezione €. 2,00
Assicurazione: attivare l’assicurazione per eventuali Non soci subito dopo la presentazione.
Programma
Sabato pomeriggio ci incontreremo nel piazzale di valle di Era, dove saranno fatte le dovute registrazioni dei partecipanti; la partenza sarà entro le 18:10 per essere in linea con i tempi programmati. Arrivati a Monterosso Almo nel punto sopra indicato, parcheggeremo le auto, dove inizia il sentiero della Fiuredda; appena saremo tutti pronti, inizieremo il nostro cammino in discesa fino a raggiungere il ponte sul torrente Amerillo. Dopo una brevissima sosta, il nostro trek si snoderà in salita prima su strada asfaltata e poi su mulattiera sino a raggiungere la sommità nei pressi di poggio Utri; da qui inizieremo una discesa per raggiungere il sentiero del cacciatore che scorre lungo il confine fra un lecceto e una pineta. Dopo circa due chilometri, il nostro cammino volgerà verso la salita sino a passare a ridosso di un bassorilievo religioso e terminare la prima fase nel caseggiato di Canalazzo, dove faremo la pausa cena. Continueremo la nostra piccola avventura notturna in discesa per passare dal mulino ad acqua e dall’area attrezzata, dopo la quale proseguiremo tranquillamente sullo sterrato che ci riporterà verso il punto di partenza, con l’ultimo tratto su una scalinata in salita.



torna su